Riforma del regolamento Dual Use

CAD Eurocad s.p.a.NovitàLeave a Comment

È stato approvato il 25 marzo 2021 il nuovo testo del Regolamento Dual Use che impatterà in maniera sostanziale su quanto finora disciplinato dal Reg. UE 428/2009 aggiornando numerose definizioni e parametri normativi ed introducendo alcune novità.
In particolare:

  • Viene aggiornata la definizione di esportatore e di esportazione;
  • Viene ampliata la portata della causa cd Catch All sottoponendo a controllo anche le tecnologie di sorveglianza informatica;
  • Vengono sottoposte a controllo anche le attività di assistenza tecnica prestate da fornitori unionali in favore di committenti stabiliti in paesi terzi e consistenti in qualsiasi supporto fornito nella riparazione, perfezionamento, fabbricazione, assemblaggio, prova o manutenzione di beni;
  • Saranno introdotte nuove autorizzazione generali aggiuntive e una nuova autorizzazione per “grandi progetti”.

Viene quindi attribuita agli operatori maggior responsabilità nella determinazione dei rischi che il commercio di prodotti o tecnologie a duplice uso comporta per la sicurezza internazionale. In virtù di tale principio viene attribuita grande importanza ai Programmi Interni di Conformità (PIC) che dovrebbero essere obbligatori per gli operatori che vogliono usufruire di particolari autorizzazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *