Istituzione di un dazio antidumping provvisorio sulle importazioni di prodotti laminati piatti di alluminio originari della Cina

CAD Eurocad s.p.a.NovitàLeave a Comment

Il 13/04/2021 è entrato in vigore il Reg.2021/582 che istituisce un dazio antidumping provvisorio sulle importazioni di prodotti laminati piatti di alluminio originari della Cina.
Sono sopposte a dazio antidumping le importazioni di prodotti di alluminio, laminati piatti, anche di alluminio non legato, anche semplicemente laminati piatti, senza supporto, senza strati interni di altri materiali,
– in rotoli o in nastri arrotolati, in fogli tagliati su misura, o in forma circolare; di spessore uguale o superiore a 0,2 mm, ma inferiore a 6 mm;
– in lamiere, di spessore superiore a 6 mm;
– in rotoli o in nastri arrotolati, di spessore uguale o superiore a 0,03 mm, ma inferiore a 0,2 mm
Voci doganali 7606 11 10, 7606 11 91, 7606 11 93, 7606 11 99, 7606 12 20, 7606 12 92, 7606 12 93, 7606 12 99, 7606 91 00, 7606 92 00, 7607 11 90 ed 7607 19 90.

Sono esclusi dalla misura i seguenti prodotti:
– laminati per il corpo di lattine per bevande, laminati per le chiusure e laminati per le linguette di lattine per bevande, di alluminio;
– prodotti di alluminio, di leghe di alluminio, di spessore uguale o superiore a 0,2 mm, ma non superiore a 6 mm, usati come pannelli di carrozzeria nell’industria automobilistica;
– prodotti di alluminio, di leghe di alluminio, di spessore uguale o superiore a 0,8 mm, usati per la costruzione di parti di aeromobili.

Le aliquote del dazio antidumping provvisorio variano da un minimo del 19,3% ad un massimo del 46,7%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *