Etichettatura calzature e tessili: nuova disciplina

CAD Eurocad s.p.a.NovitàLeave a Comment

In data 4 gennaio 2018 è entrata in vigore la nuova disciplina sanzionatoria relativa alle violazioni nell’etichettatura dei prodotti tessili e delle calzature. Sono qui previste specifiche sanzioni per le violazioni di normative comunitarie in materie di etichettatura ( con particolare riferimento alle denominazioni delle fibre tessili).

Le sanzioni vanno da 1.500 a 20mila euro per quei produttori o importatori che non forniscono nei cataloghi, prospetti, o siti web corrette indicazioni circa la composizione fibrosa della merce. Queste sanzioni sono volte a garantire al consumatore un’informazioni corretta e consapevole sulla composizione dei prodotti e ad impedire qualsiasi violazione delle normative europee a riguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *